Metodo Yoga

GINNASTICHE PER LA SALUTE CON METODO YOGA
Lo Yoga è una disciplina le cui origini si perdono tra il mito e la leggenda nella notte dei tempi, eppure si tratta di una vera e propria scienza, con metodi precisi e soprattutto con risultati sperimentabili. Lo Yoga è la scienza del Sé, studio e ricerca del nostro mondo interiore che ci permette di capire come siamo, chi siamo ed ha nel suo culmine il risveglio della coscienza spirituale. Esistono moltissime scuole e tradizioni. Una volta scelto il metodo che più ci piace è importante seguirlo con costanza, i piccoli risultati possono affiorare subito, ma quelli più importanti verranno solo con il tempo. Vivi in salute radiosa usando lo Yoga come metodo di trasformazione del corpo e della mente, in armonia con le leggi spirituali.
Flessibilità – Pace mentale – Espansione del respiro – Meditazione – Concentrazione profonda – Ringiovanimento


METODO YOlistic – YOGA FUSION

È un corso di yogasana adatto a tutti, che fonde vari stili di yoga. Parallelamente alla pratica delle asana YOlistic promuove un’educazione al pensiero con l’obiettivo di creare il più alto livello di energia, vitalità e libertà. Lavorando in modo intenso ma con sensibilità, si crea un ambiente di guarigione e benessere che ONORA ogni individuo e ne rispetta confini e limiti, pur stimolandone la trasformazione.
La pratica è influenzata dalla tipologia e dalla predisposizione dei partecipanti. L’ insegnante sceglierà di volta in volta il tipo di pratica yogica più adatto. A volte più intenso, a volte più statico. YOlistic infatti, alterna stili di Hatha Yoga, Vinyasa Yoga flow, Power Yoga, Kundalini, Nidra Yoga. Si pratica inoltre il Pranayama (tecniche di respirazione) e l’osservazione delle attività della mente. La consapevolezza delle correnti energetiche e dei chakra, porta equilibrio e maggiore attenzione ai nostri bisogni personali.
INSEGNANTE: Rossana Stefanini


METODO  YOGA and FLOW
 

Ispirato principalmente da sequenze di Hatha yoga e da varie forme orientali, comprende diversi esercizi al fine di sperimentare una mobilità fisica personale notevolmente rilassata e fluida. Incorpora la pratica del fondamento di essere presenti alla respirazione ritmica facile durante l’attività. Si sviluppa nell’identificare i limiti, sciogliere le articolazioni principali, sentire l’apertura muscolare sempre più profondamente, integrare la forza nella flessibilità in tutto il corpo, ed evolve nel muoversi liberamente, percependo creativamente nuove sensazioni.Questi cicli di forme introduttivi, servono a rilasciare schemi abituali di tensione che ostruiscono il movimento della forza vitale. Lo scopo è quello di incrementare il flusso di energia e facilitare successivi livelli di pratiche verso ancora maggiore liberazione. Infatti accresce la capacità di incorporare una fluidità di movimenti spontanei. Il percorso funziona ancora meglio quando viene abbinato ad incontri individuali ed eventi di gruppo in cui attuare nuovo livelli di sinergia tra corpo, mente e anima. Chiedi al tuo insegnante maggiori informazioni sulle possibilità di partecipazione a questi programmi di ottimale rivitalizzazione dell’organismo.

INSEGNANTE: Nicola Molino


METODO POWER YOGA

Il Power Yoga è una forma di yoga dinamico che prende le basi dall’Ashtanga Yoga di Pattabhi Jois e ne condivide il metodo. E’ adatto a chi si vuole approcciare allo yoga partendo dal lavoro fisico degli asana e per chi vuole incrementare forza e flessibilità, oltre che aumentare equilibrio fisico e mentale.
È una pratica vigorosa ed intensa, che utilizza sequenze dinamiche per allungare, rinforzare e potenziare il corpo. Risulta ideale per coloro che oltre a rilassare la mente, desiderano anche snellire e tonificare il proprio corpo. Il ritmo che caratterizza il Power Yoga è senza dubbio più rapido rispetto a quello dello Yoga più tradizionale. Gli asana, ovvero le posizioni, vengono eseguite in sequenza costante, seguendo il ritmo del respiro, fino a rendere i movimenti fluidi, controllati e in grado di rendere il corpo tonico e resistente e la mente calma e tranquilla. Rappresenta una pratica dinamica, che crea un armonico bilanciamento tra corpo, mente e spirito.
INSEGNANTI: Beatrice Lodi – Francesca Zappia


METODO ASHTANGA YOGA

L’Ashtanga Yoga così come insegnato da Pattabhi Jois, anche chiamato Ashtanga Vinyasa Yoga, è uno stile particolarmente rigoroso e dinamico. È caratterizzato dalla combinazione tra respiro controllato ed esecuzione di asana in serie. Le sequenze vengono eseguite sempre seguendo la tradizione. Attraverso questa pratica, che combina una corretta ujjayi (respirazione), gli asana, il vinyasa (respiro sincronizzato al movimento), i drshti (direzione dello sguardo) e l’attivazione dei bandha, si ottengono grandi benefici di purificazione da blocchi fisici mentali ed emotivi. Il corpo si rafforza, si alleggerisce notevolmente e diventa molto flessibile. La mente invece, si calma, lo stress scompare definitivamente e la capacità di concentrarsi aumenta.
INSEGNANTE: Francesca Frabetti


METODO YIN YOGA

È una forma di yoga che ha come obiettivo principale il raggiungimento di un profondo rilassamento sia fisico che mentale ed emozionale. Con l’aiuto dell’istruttore, di alcuni cuscini e piccoli attrezzi, questa pratica ci aiuta anche a ritrovare un equilibrio posturale e miofasciale. Alcune posizioni sono benefiche anche per cuore e polmoni. Questa forma di Yoga trae la vera origine dagli insegnamenti di B. K. S. Iyengar, uno dei più grandi maestri di yoga al mondo. Le lezioni si svolgono in piccoli gruppi. È obbligatoria la prenotazione.
INSEGNANTE: Beatrice Lodi – Rossana Stefanini

CAMMINATA YOGA and FLOW

Questa attività si svolge in campagna o nelle zone verdi della nostra città e permette l’integrazione con la natura attraverso spostamenti a piedi e momenti dedicati a integrare la forza nella flessibilità e tutto quello che viene fatto nel metodo Hatha Yoga and Flow.

insegnante: Nicola Molino

GINNASTICA IN GRAVIDANZA – METODO YOGA
Diverse ricerche scientifiche dimostrano che la pratica di specifiche asana (posizioni) ha un effetto estremamente benefico in gravidanza poiché se praticata con costanza permette di poter lavorare intensamente su corpo e mente. Infatti è considerato fra le migliori tecniche di accompagnamento alla nascita poiché permette di poter lavorare su diversi fronti. Con la guida di un’ostetrica insegnante di yoga sarà possibile migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, ridurre i sintomi che possono accompagnare la gravidanza (nausea, vomito, stanchezza, insonnia, ecc), aumentare la forza, la l’elasticità e la resistenza muscolare per una preparazione anche fisica al parto, ridurre ansia e stress migliorando l’equilibrio fisico e mentale Inoltre sarà possibile prendere consapevolezza del pavimento pelvico, grande protagonista della vita della donna, e nello specifico del travaglio e del parto Per praticare yoga in gravidanza non è necessario essere una yogini esperta, è un movimento molto dolce e attraverso la guida dell’ostetrica sarà possibile abbandonarsi, lasciarsi trasportare dal flusso di una pratica gentile e attraverso un rilassamento guidato.
INSEGNANTE E OSTETRICA: Angela Coppola


GINNASTICA CON L’OSTETRICA – METODO YOGA

Il periodo dopo il parto è caratterizzato dall’assestamento ed all’adattamento ai nuovi ritmi: una nuova vita è entrata a far parte della famiglia e necessita la nostra attenzione; inoltre, il legame che si sta costruendo getterà le basi per la crescita di un bambino sicuro e felice. Questa pratica è utile ad aiutare dolcemente la ripresa fisica e, mediante il rilassamento e la meditazione, ritrovare l’energia necessaria per accudire il nuovo nato lasciando andare la stanchezza. Portando con te il tuo bambino a lezione avrete entrambi la possibilità di condividere questo momento unico, attraverso la pratica di specifiche asana studiate per voi.
INSEGNANTE E OSTETRICA: Angela Coppola